Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

Divorzio

 

Divorzio

DIVORZIO

Le sentenze di divorzio di cittadini italiani pronunciate dai tribunali tedeschi, devono essere annotate nei registri di matrimonio del Comune italiano competente.


ATTENZIONE!

Al contrario degli atti di matrimonio le sentenze di divorzio tedesche non vengono inoltrate alle rappresentanze consolari. Il/La cittadino/-a italiano/-a dovrà perciò far pervenire a questo Consolato la documentazione che si elenca di seguito. (Legge 218/1995 e Regolamento CE 2201/2003)

 

Per sentenze emesse prima del 10.03.2001:

  • Sentenza integrale, in originale o in copia conforme (da richiedere presso il Tribunale che ha pronunciato il divorzio). È indispensabile che la copia contenga l’annotazione „passata in giudicato“ in merito a tutti i punti enumerati dalla sentenza.
    Attenzione: Non sono sufficienti le copie abbreviate;

  • Traduzione ufficiale della sentenza eseguita da un traduttore giurato la cui firma risulti depositata in Consolato. L’elenco dei Traduttori giurati e‘ consultabile nella sezione “Modulistica e Banche Dati”.La Traduzione deve essere unita alla sentenza con il timbro del traduttore.

  • Euro 24,00 per la legalizzazione della firma del traduttore giurato. L'importo dovrà essere corrisposto a questo Consolato, tramite versamneto bancario (NON SI ACCETTANO CONTANTI) sull' IBAN DE73680700240065192703  (Deutsche Bank Freiburg) intestato al Consolato d’Italia. NELLA CAUSALE INDICARE IL NOME, IL COGNOME E LA DATA DI NASCITA. Copia del versamento dovrà essere allegata alla documentazione.

  • Dichiarazione sostitutiva dell'atto di notorietà da compilare, firmare e reperibile QUI;

  • Fotocopia del documento d’identità dove appaia sia la foto che la firma

Ci sono le seguenti possibilità:

a) trasmettere tutta la documentazione suddetta via posta;


Per sentenze emesse dal 10.03.2001:

  • Originale del Certificato prodotto in base all'art. 39 del Regolamento del Consiglio d'Europa (CE) n. 2201/2003, rilasciato dal Tribunale tedesco competente che ha emesso la sentenza (Amtsgericht). Si prega di verificare che sia indicato anche il cognome da nubile!

  • Originale della Dichiarazione sostitutiva dell'atto di notorietà (compilare e firmare) reperibile QUI;

  • Fotocopia del documento d’identità dove appaia sia la foto che la firma;

Ci sono le seguenti possibilità:

a) trasmettere tutta la documentazione suddetta via posta


198