Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

Domande Frequenti - Anagrafe

 

Domande Frequenti - Anagrafe

Che cos'è l'A.I.R.E.?

A.I.R.E. significa "Anagrafe degli Italiani Residenti all'Estero". Ogni cittadino
italiano residente all'estero deve essere iscritto all'A.I.R.E. di un Comune
italiano (il Comune in cui l'interessato o un antenato o un altro familiare
diretto ha avuto la propria ultima residenza in Italia).

Iscriversi all’A.I.R.E. è obbligatorio?

Sì, l’iscrizione all’A.I.R.E. è prevista dalla legge ed è obbligatoria per tutti i cittadini
italiani che intendano risiedere all’estero per almeno 12 mesi.

Come ci si iscrive all'A.I.R.E.?

L'iscrizione all'A.I.R.E., che è gratuita, si deve richiedere tramite il portale
informatico FAST IT.

Cosa devo inviare per l’iscrizione A.I.R.E.?

Il modulo di richiesta da compilare tramite il portale FAST IT, la documentazione
che provi l'effettiva residenza nella circoscrizione consolare (Anmeldung, cioè
il certificato di residenza rilasciato dall'autorità estera) e una copia del
documento d'identità del richiedente e degli altri componenti del nucleo
familiare.

È necessario aggiornare la propria residenza?

Sì, perché l’aggiornamento della residenza non è automatico, e la mancata comunicazione al
Consolato può comportare disguidi e ritardi nell’erogazione dei servizi
consolari.

Come si aggiorna la propria residenza?

In caso di cambio di residenza, occorre darne comunicazione al Consolato tramite FAST IT allegando la copia del certificato di residenza rilasciato dalle autorità estera (cioè l'Anmeldung) e una copia del documento del dichiarante.

È necessario recarsi in Consolato?

No, per iscriversi all’A.I.R.E. o aggiornare la propria residenza non è necessario recarsi in
Consolato. Tutto deve essere fatto online, tramite FAST IT.

Che cos’è FAST IT?

FAST IT è un portale informatico (https://serviziconsolarionline.esteri.it) che permette di
iscriversi all’A.I.R.E., di comunicare un cambio di circoscrizione consolare o di aggiornare la propria residenza all'interno della stessa circoscrizione nel modo più semplice e veloce, direttamente dalla propria abitazione.

Il Consolato può rilasciare un certificato di iscrizione
A.I.R.E.?

No, è necessario richiederlo al Comune italiano
di riferimento.


201